focus career 2019

Mindset 2019: la parola chiave è…focus.Ecco 3 dritte

 

Ogni anno l’abitudine del fare proposti o le varie to do list impazza.Che cosa funziona quando vuoi che un cambiamento abbia successo?
In primis il mindset cioè l’atteggiamento che naturalmente deve cambiare se vuoi ottenere risultati diversi.Come dice il guru Anthony Robbins
“Se fai quello che hai sempre fatto, otterrai quello che hai sempre ottenuto.”

Stavo pensando a una parola chiave significativa per accompagnare e cocnretizzare gli obiettivi nel nuovo anno l’anno e mi si è accesa una lampadina.

La parola è FOCUS

1 scegli i tuoi focus

su cosa vuoi concentrarti nel 2019 per concretizzare un tuo progetto o migliorare i tuoi risultati
in campo professionale e personale ?
Spesso abbiamo un focus troppo ristretto quindi la visuale è distorta e carente tanto che non notiamo alcuni segnali o opportunità da cogliere al volo perché all’apparenza non sembrano tali.

In ogni situazione c’è sempre un fatto chiave che viene ignorato
Doris Lessing

Occorre una un approccio meno schematico
Non pensare per compartimenti stagni altrimenti ti troverai intrappolato nell’acquario
L’effetto acquario
Hai presente i pesci nell’acquario? Vanno in varie direzioni ma sempre dentro il perimetro concesso.
Quando ti muovi dentro il tuo problema o una situazione non ok hai la sensazione di fare qualcosa,di pensare alla soluzione ma l’errore maggiore è muoversi at random,seguire sempre lo stessa catena di pensieri dentro il tuo perimetro.E’ un movimento apparente.

Correndo sullo stesso vecchio terreno.Cosa abbiamo trovato?
Le stesse vecchie paure
Pink Floyd -Wish you were here

Scegli 3 aree
Ecco alcuni suggerimenti
• organizzazione delle varie attività
• rapporti interpersonali con collaboratori,colleghi,clienti….
• gestione delle priorità ( settimanali/mensili/trimestrali…)
• gestione del proprio profilo sui canali social
• creazione di un servizio o di un prodotto
• miglioramento del proprio personal branding
• aggiornamento dei propri strumenti di marketing personale( portfolio,CV,biografia…)

2 punta il laser: dove è il focus?

Quando stabilisci un tuo traguardo o un obiettivo da raggiungere su cosa punti la tua attenzione?

a)sugli ostacoli,su cosa non vuoi o non hai o su cosa c’è che potrebbe rallentare o bloccare il cammino?
b) sui risultati che vuoi ottenere,su cosa ti serve per arrivare al traguardo ?

La direzione che tu darai al tuo puntatore laser farà la differenza
Per mantenere il focus sul risultato la domanda chiave è “Che cosa vuoi?”

Essere presenti totalmente in ciò che si sta facendo poi lasciar andare. per prepararsi al prossimo compito o obiettivo. Non pensare a quello che c’è da fare dopo mentre si sta ancora facendo qualcosa.
Questo permette di utilizzare tutta l’energia nei riguardi di ciò che ci sta davanti.

La domanda qui è: su cosa è concentrata la mia mente in questo momento?
quanto è concentrata su xxxx da 1 a 10?

3 focus sul processo non sui risultati

La maggioranza della gente quando fissa un obiettivo crede che sia logico e giusto concentrarsi sui risultati perché dà la carica e la motivazione necessaria
Il risultato a poco a poco diventa il pallino al centro,una fissazione che consuma energia.
Tutto quello che desideriamo è arrivare al traguardo quindi cominciamo a misurare,a riflettere su quanto manca per arrivarci.
Perdiamo di vista il come arrivarci e iniziamo a vedere ostacoli,paure quindi il mindset vira al negativo.
Il focus sul processo ci permette,invece, di andare avanti giorno per giorno,step by step perché il ‘cosa fare’ è sotto il nostro controllo.I risultati, sono la conseguenza delle varie azioni
Il processo è cosa fare per…e come fare per….adesso

leggi
vuoi essere creativo? ti serve un frullato

Condividi questo articolo sui tuoi canali social! Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.