CERCHI LAVORO

Cercare lavoro:3 cose che devi assolutamente sapere

CERCARE LAVORO

cercare lavoro e atteggiamento

Per cercare lavoro quello fa la differenza è la tua ottica mentale
Andresti in palestra in ciabatte?
La risposta è scontata. Ci vogliono le scarpe adatte ,un abbigliamento comodo ma soprattutto l’atteggiamento ‘mi metto nell’ottica di allenarmi’
Per cercare lavoro occorre investire tempo ed energia ma quello che fa la differenza è l’atteggiamento.

3 punti  per entrare nell’ottica

1 cambia la prospettiva mentale ‘specchietto retrovisore’

Molti curricula sono un elenco di cosa si è già fatto. Danno una impressione di staticità e certo non catturano l’attenzione dell’ azienda o del recruiter che legge decine di CV ogni giorno.
cosa fare guardare avanti e tenere presente il mantra :cosa posso fare per questa azienda?
Concentrarsi su quali competenze o risultati potrebbero catturare l’attenzione per quella specifica posizione.
quali  competenze tecniche,informatiche richiedono?
che tipo di competenze amministrative,organizzative?
che tipo di importanza ha il lavoro in team e la collaborazione orizzontale e verticale?
L’obiettivo del curricolo è farsi chiamare per il colloquio

2 siediti dall’altra parte

Mettiti nei panni di chi seleziona e prova a vedere secondo la sua prospettiva
Cosa cercano in primis in un CV?
Le parole chiave che li aiutino a capire se vale la pena di continuare a leggerlo oppure farlo planare nel cestino.Ecco 2 punti da controllare
• titolo professionale
Molti CV non hanno ben chiaro il titolo professionale
Pensa a quando ti presenti :
Mario Rossi,ingegnere informatico
Luisa Macchi,responsabile ufficio vendite
• parole chiave del settore
Un CV senza parole chiave è come una pietanza senza sapore,un oggetto incolore che ti rende invisibile.
Più sono centrate e specifiche del settore in cui intendi lavorare più credibilità e punti acquisterai in vista di un colloquio
dove trovarle
Negli annunci pubblicati dalle aziende puoi trovare tutte quelle parole che riguardano

Ecco un esempio per il profilo ‘responsabile commerciale marketing
Gestisce e sviluppa le dimensioni della clientela per fidelizzare i clienti già acquisiti e conquistarne di nuovi, pianificando le campagne promozionali per nuovi prodotti in vendita
gestione portafoglio
strategie di fidelizzazione e ampliamento
pianificazione e gestione campagnepromozionali
Per quanto riguarda alcune competenze:
capacità analitica,decisionale e organizzativa oltre alla creatività

3 adotta un’ottica matematica

Il tuo obiettivo è metterti nella posizione ‘io ho la soluzione ai vostri problemi,sono una risorsa per aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi’.
Traduci in matematica i risultati, gli obiettivi che hai raggiunto e fai esempi
ho aiutato l’azienda ad aumentare del 20% il portafoglio clienti
ho risolto le chiamate di lamentela dei clienti più rapidamente( media 8 minuti)
Metti in primo piano i tuoi risultati non la mansione

Ogni profilo e area professionale ha le macro aree e le sue parole chiave specifiche che devi poi personalizzare secondo la tua esperienza e le competenze acquisite
Che parole chiave useresti per il tuo profilo?
Come le ineriresti nel tuo curricolo per far capire a chi legge quello che sai e che sai fare?

cerchi lavoro e vuoi scoprire le tue parole chiave e come inserirle nel tuo CV per promuoverti?

Può aiutarti il servizio CV dinamico.

Fa per te se
• vuoi realizzare un CV flessibile che imparerai ad adattare ad ogni candidatura
Non esiste un curricolo taglia unica che vada bene per tutto

• vuoi sfruttare al massimo le tue skill,le tue doti personali e la tua esperienza.
Con la mia consulenza stenderai la mappa professionale che ti servirà anche per
affrontare con sicurezza il colloquio

Se vuoi altre informazioni o prenotare il servizio  contattami

Può interessarti
colloquio di lavoro: 3 modi di affrontarlo


______

Condividi questo articolo sui tuoi canali social!
Share on Facebook4Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone
Nessun commento

Lascia un commento