cv-ats-career-counseling-vittorianervi

CV e ATS:3 segreti per un CV a prova di ATS per uscire dal funnel

CV e Ats come uscire dal funnel

Nel marketing il funnel è ,in parole povere, un imbuto dove dall’alto arrivano le visite degli utenti, e da sotto escono – o almeno dovrebbero uscire – vendite e conversioni.
I software ATS ( Application Tracking System) funzionano come un funnel. Immagina un imbuto nel quale entrano tanti CV di candidati.

facciamo un esempio
su 500 curriculum che entrano solo il 25 % circa passa in mani umane per essere letto e valutato quindi se sei fra i fortunati 125 puoi sperare ma alla fine rimarranno
solo 25 papabili che verranno rivalutati e di questi ne rimarranno una decina circa che verranno chiamati a un primo colloquio e solo 2/3 al secondo fra i quali sarà scelto il vincitore

Qual è il segreto per passare il primo round e uscire dalle grinfie dei robot ?

E’ importante capire come ragionano questi malefici. Non è facile.
Gli ATS ragionano per algoritmi. A loro interessano certe parole chiave. Se ci sono ok altrimenti scartano la tua fatica di 2 pagine senza pietà.

Devi sapere quali sono queste parole chiave
Le parole chiave sono
1 quelle rilevanti nel settore professionale in cui vuoi lavorare
2 quelle specifiche della posizione ricercata

a questo punto mi dirai…Vittoria,dove diavolo le trovo queste parole?

segreto 1 :setacciare gli annunci

Prenditi del tempo e leggi l’annuncio della azienda e altri simili per ricerca di posizione.
Una azienda cerca una impiegata di back office?
Studia l’annuncio e nota che parole specifiche usa per descrivere la posizione.
Se non c’è un annuncio specifico e stai cercando posizioni aperte per  ‘back office’ vai sui vari portali dedicati come Indeed.Monster,infojobs..o i portali delle società interinali e studiati gli annunci.Che parole ritornano di continuo?

segreto 2: seminare le parole chiave

Come viene definita la posizione cercata?
Per esempio: addetto alla logistica?
La parola chiave della posizione e dell’annuncio deve essere seminata come il prezzemolo (senza esagerare) nel tuo CV.
quante parole chiave?
Nel quadro esperienze lavorative formula frasi brevi e inseriscile con un breve elenco puntato
esempio
• collaborato all’organizzazione dei flussi tra logistica e vendita
alcune parole chiave in ambito logistica sono:
flessibilità, pianificazione e organizzazione,attenzione ai dettagli,capacità di negoziazione..

Per prima cosa prova a fare una lista di circa 20 parole chiave da inserire fra nomi e verbi
A proposito di verbi   usa i cosiddetti verbi dinamici cioè tutti quei verbi che danno l’idea di azione.

I verbi dinamici danno una marcia in più e tracciano la direzione quando illustri i risultati.
coordinato,monitorato,analizzato,controllato,ottimizzato…..

segreto 3 formattazione,controllo e…varia

nel blocco esperienze lavorative bisogna rispettare questa sequenza

nome azienda,luogo
profilo professionale data
descrizione
le date possono essere scritte in lettere o cifre
febbraio 2015,oppure 02/2015
possono essere messe anche sulla stessa riga del nome della azienda a destra
Villorex srl,Padova                                                                  marzo 2014 -presente

•scrivi in grassetto i titoli delle varie sezioni,il nome della azienda, il tuo titolo professionale
•mantieni un equilibrio fra parte scritta e spazi vuoti per evitare l’effetto tappeto di parole
•controlla ogni parola e correggi errori di battitura che potrebbero penalizzarti
• salva il tuo file in doc o in rtf
•non inviare più volte il tuo CV alla stessa azienda.Gli ATS hanno una memoria di elefante
e scovano i ‘furbi’.

leggi anche

CV e ATS: 5 dritte per scrivere il tuo curriculum e passare i software ATS

 

Vuoi ricevere news esclusive,report utili e articoli interessanti per navigare in questo mercato del lavoro?

Per rimanere in contatto compila il form qui sotto e iscriviti alla newsletter

Photo by Bernard Hermant on Unsplash

Condividi questo articolo sui tuoi canali social! Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.